giovedì 27 novembre 2008

La comunione: seme di felicità...

Ciao amici miei!

Eccomi di nuovo qua. Intanto state tutti bene? Io a meraviglia. Grazie.
Vorrei approfondire con voi il tema della comunione vista come seme di felicità vera che messa nel cuore dell'uomo riesce a portare luce e pace a chiunque si incontra. Vi piace questo pensiero? Cosa ne dite? Aspetto i vostri interventi. Grazie infinite!

Ciao. A presto e... BUONA SERATA!

Giò

2 commenti:

Maddalena ha detto...

In questo mondo di poca comunicazione, tante persone vorrebbero fare comunione ma non sanno con chi e magari hanno anche paura sul come e cosa dire, però, se ci ricordassimo tutti che siamo tutti fratelli allora sarebbe bellissimo perchè dalla comunione nascono idee, risoluzioni di problemi e di dolori, e nuovi ponti di amicizia e di fraternità, e poi quando si comunica il cuore poi a più pace perchè quella croce la si porta in due e si può pregare in due Dio e così si ha Gesù in Mezzo che fa nuove tutte le cose.

gio ha detto...

Grazie Maddalena... hai detto delle cose magnifiche!

Ciao, ciao a te e a tutti. A presto.

Giò